sabato 29 dicembre 2012

5000!


Quando ho aperto questo blog, l'ho fatto quasi per me stesso, per esternare e condividere con "quattro lettori" la mia enorme passione per il teatro d'opera nel secolo che storicamente più mi affascina. Mai avrei immaginato un tale numero di visite (chiamatemi ingenuo, ma per me è un grande risultato). E nel frattempo son cresciuto e maturato anche io, perché questo spazio è lo specchio della mia curiosità e della mia attività di ricerca e approfondimento.

Ringrazio i miei lettori fissi ed ormai affezionati (che portano molta pazienza, aspettando nuovi articoli che spesso si fanno desiderare a lungo) e tutti coloro che, per caso o per curiosità, sono capitati in questo spazio; se in voi è rimasto anche un solo  sorriso, un moto di sorpresa o una fugace emozione il mio impegno non è stato inutile. Col mio lavoro voglio dimostrare quanto l'opera sia un prodotto vivo e pulsante, creato da uomini e donne in carne ed ossa, con pregi e difetti, ardenti d'amore o rosi dall'invidia, capaci di motti arguti ed improvvise intemperanze...Le opere di Porpora, Vinci, Hasse, Galuppi, Gluck, Paisiello e tutti gli altri maestri del '700 sono ancora vive e valide, profonde e coinvolgenti nonostante il baratro temporale ed estetico che da esse ci separa. Lasciatevi conquistare :)



6 commenti:

  1. Complimenti vivissimi per il risultato, che aggiunto alla tua giovane età è davvero una conquista di cui andare fieri.
    Credo di parlare a nome dei quattro (ora cinquemila) lettori che hanno spizzicato anche solo i titoli in questo periodo nel dire che è un blog davvero ben fatto, con tante curiosità e un punto di vista che è si soggettivo (è il tuo) ma è sempre interessante e ricco di spunti per riflettere e confrontarsi.
    Cinquemila di questi giorni, dunque :D

    Con affetto e stima,
    Ste

    RispondiElimina
  2. bel traguardo complimenti.
    e grazie per i bei spunti che traggo ogni volta dai tuoi post.
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Meritatissime congratulazioni! :D

    RispondiElimina
  4. Vivissimi complimenti; inserisco questo sito nel blogroll di diesis&bemolle e, se lo vuoi, fai tu altrettanto. Da oggi ti seguo nel mio aggregatore di notizie.

    Ad maiora,
    Nicola

    RispondiElimina
  5. megagle,è da un po che non aggiorni piu,è non ci leggiamo piu sul cdg, ciao... fatti vivo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pasquale! Quest'anno è stato veramente intenso, e il tempo da dedicare a questo blog è proprio scarseggiato :( ma a breve tornerò, con alcuni nuovi post già in cantiere
      grazie per la costanza :)

      Elimina